• Studi Aperti, edizione 2010
  • Studi Aperti Arts Festival, edizione 2010
  • Studi Aperti
  • Studi Aperti Arts Festival
  • Studi Aperti
  • Studi Aperti Arts Festival
  • Arte Contemporanea a Studi Aperti
  • Installazione di Enrica Borghi nel cortile di Asilo Bianco
  • Studi Aperti Arts Festival, immagine del 2010
  • Studi Aperti Edizione 2010
  • Studio Benoit
  • A4A Design - Villa Obicini
  • Panchina di Riccardo Blumer
  • Neterature di Paolo Naldini
  • Ghigos
  • Elizabeth Aro
  • DA-A Architetti 2009
  • Bastiaan Arler
  • Antonella Aprile

Studi Aperti. Arts Festival nel Cuore Verde tra due Laghi

Studi Aperti è un festival contemporaneo multidisciplinare che si svolge a luglio nel centro storico di Ameno, piccolo paese adagiato sulle colline della riva occidentale del Lago d'Orta, diventato ormai polo culturale d'arte contemporanea.

Il primo passo per la realizzazione del festival risale al 2005, quando furono aperti al pubblico gli studi degli artisti che avevano deciso di vivere e lavorare proprio ad Ameno: Giancarlo Bedoni, Enrica Borghi, Francesca Gagliardi, Angelo Molinari, Riccardo Sinigaglia e Fausta Squatriti.

Da qui una reazione a catena, tessuta a mano con pazienza e sapienza, ha portato alla partecipazione di un numero sempre maggiore di artisti, italiani e stranieri, e a coinvolgere gallerie d'arte di tutto il mondo, ampliando enormemente gli orizzonti del festival.

Oggi Studi Aperti si dedica alle diverse forme di arte contemporanea e comprende sezioni di architettura, musica, letteratura, video, fotografia e nuove tecnologie.

Dal 2005 il festival Studi Aperti ha coinvolto centinaia di artisti e decine di spazi espositivi, pubblici e privati.

www.studiaperti.it