• Villa Nigra, Miasino
  • Panorama sul Lago
  • Percorsi enogastronomici nel Cuore Verde tra Due Laghi
  • Costruzioni tipiche
  • Il Monte Rosa visto da Ameno
  • Pascoli nel Cuore Verde Tra Due Laghi
  • Pozzo del 1645
  • Affresco a Villa Nigra, Miasino
  • Villa Obicini
  • Panorama
  • Panorama
  • Ponte Romano
  • Cuore Verde tra Due Laghi
  • San Tommaso
  • Villa Nigra, Miasino

I luoghi

Il territorio denominato Cuore Verde tra Due Laghi corrisponde all'area collinare delimitata a est dal Lago Maggiore e a ovest dal Lago d'Orta; si spinge a nord fino al promontorio del Mottarone e digrada a sud fino agli ultimi rilievi in località di Briga Novarese. 

I paesi che partecipano alla rete culturale sono disposti attorno a una vasta area selvosa, a est vi è l'Alto Vergante mentre sul versante occidentale abbiamo il Cusio Orientale.

Tali località sono collegate attraverso strade provinciali che delimitano i boschi del Cuore Verde tra Due Laghi; si tratta di luoghi che dominano i laghi piemontesi, offrendo mirabili scorci e ricchi percorsi naturalistici e storico-artistici.

Il Cuore Verde tra due Laghi si trova a poche ore di auto da Milano, Torino e dalla Svizzera.