Herbarium vagans sul Lago d'Orta

Disegni itineranti tra botanica e arte – Inaugurazione domenica 13 settembre

Dal: 13 settembre 2020

Al: 12 ottobre 2020

Herbarium vagans è una grande mostra itinerante all’aperto alla quale partecipano artisti italiani e internazionali che hanno ritratto, ognuno secondo il proprio stile, un’erba officinale che cresce tra Alpi e Prealpi.

La mostra Herbarium vagans sbarca sul lago d’Orta domenica 13 settembre.
Tre i comuni coinvolti: Orta San Giulio, Ameno e Miasino. Sarà quindi un’inaugurazione itinerante quella di domenica 13 settembre: la mattina alle 10.30 nel centro di Orta accanto alle Scuole e all’Hotel San Rocco, alle 15 ad Ameno in piazza Marconi e infine alle 17.30 a Miasino in piazza Beltrami.

Per gli appassionati di trekking e cammini è prevista anche una passeggiata guidata che collegherà i tre comuni durante l’intera giornata con partenza dal Sacro Monte di Orta per arrivare nei luoghi della mostra giusto in tempo per le inaugurazioni.
Il percorso segue in gran parte quello dell’Anello Blu lungo il Quadrifoglio di Ameno.
Nella seconda colonna dell’articolo trovate il programma completo della passeggiata gratuita. La prenotazione è obbligatoria.

Herbarium vagans è una grande esposizione outdoor alla quale partecipano artisti italiani e internazionali che hanno ritratto, ognuno secondo il proprio stile, un’erba officinale che cresce tra Alpi e Prealpi.

Herbarium vagans è il primo appuntamento espositivo all’interno del progetto Interreg Italia-Svizzera “Di-Se – DiSegnare il territorio”, tre anni all’insegna del disegno e dell’arte a cura di Associazione Musei d’OssolaMuseumzentrum La Caverna di Naters e Associazione Culturale Asilo Bianco sul lago d’Orta.

Le opere sono esposte su grandi pannelli affissi all’esterno e sparse nei centri storici, appese tra antiche dimore e in angoli suggestivi a volte dimenticati: una modalità di fruizione che permette non solo di goderne quanto e quando si vuole, ma anche di ovviare alle criticità che tutti conosciamo in questo periodo. E, insieme, che vuole accompagnare l’osservatore, anch’egli “vagans”, in un viaggio a piedi tra profumi, atmosfere e suggestioni alpine.

 

 

 

 

 

 

Passeggiata sui sentieri del Quadrifoglio di Ameno in occasione della mostra Herbarium vagans

9.30 – Ritrovo presso parcheggio a lungo termine del Sacro Monte di Orta (quello accanto all’area camper salendo al Sacro Monte)
9.45 – Partenza per il centro di Orta
10.15 – Arrivo in Via Mazzola (Scuole)
10.30 – Inaugurazione
11 – Partenza per l’Hotel San Rocco, seconda location della mostra. Piccolo aperitivo offerto dall’Hotel San Rocco
11.30 – Ripresa del percorso
13.30 – Arrivo a Sant’Antonio a Vacciago di Ameno – pranzo al sacco
14.30 – Ripartenza per Ameno
15 – Inaugurazione ad Ameno, piazza Marconi
15.45 – Apertura straordinaria della mostra di arte contemporanea “Il più vicino possibile” al Museo Tornielli
16.30 – Ripresa del percorso per Miasino
17.30 – Inaugurazione a Miasino, piazza Beltrami. Piccolo rinfresco
18.30 – Possibilità di ritorno al Sacro Monte con navetta NCC (costo: 5 € a persona)

Difficoltà: Facile
Lunghezza percorso: circa 10 km
Tempo di percorrenza: circa 4.30 ore effettive di cammino (escluse le soste)

Scarpe e indumenti devono essere adatti al tipo di attività: scarpe comode per passeggiare anche su terreno sconnesso e vestiti adeguati a una passeggiata nel bosco e alla stagione.
Portare con sé almeno 1 L d’acqua. Sono consigliati (anche se non necessari) i bastoncini da trekking.

In ottemperanza alle norme vigenti si ricorda di avere con sé la mascherina: da indossare nelle situazioni ove non è possibile mantenere il distanziamento (passaggi stretti, vicoli, ambienti chiusi).

Prenotazione obbligatoria. La passeggiata è gratuita. Numero di posti limitato.
Per info e iscrizioni: segreteria@asilobianco.it | 320 9525617

In caso di pioggia la passeggiata verrà annullata. Le inaugurazioni invece verranno mantenute.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Sostieni Asilo Bianco

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione Culturale Asilo Bianco – Codice Fiscale 91009990036
Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookies PolicyCredits